menu
 

World Recycle Week: H&M chiama e M.I.A. risponde

World Recycle Week H&M + M.I.A. Coffeedential

World Recycle Week: H&M chiama e M.I.A. risponde

Una settimana di tempo e un obiettivo ambizioso: raccogliere 1000 tonnellate di prodotti tessili usati e stabilire un nuovo trend sostenibile per il mondo della moda. Dal 18 al 24 aprile tutti noi potremo aderire alla World Recycle Week, portando i nostri abiti usati (indipendentemente dalle loro condizioni e dal marchio) presso uno degli oltre 3600 negozi H&M.

 

Già dal 2013, anno in cui è partito il primo progetto di “recupero tessile”, il marchio svedese leader del pronto moda è riuscito a riciclare 25.000 tonnellate di capi, un volume paragonabile a 125 milioni di T-shirt. Numeri impressionanti quelli riportati da Anna Gedda (a capo del settore sostenibilità di H&M), che ci devono far riflettere sull’importanza del riciclo dei prodotti tessili, in un epoca in cui il Fast Fashion dilaga, senza tenere conto delle conseguenze del metodo “usa e getta”.

L’obiettivo della Settimana mondiale del riciclo è cambiare il modo in cui le persone hanno cura dei propri indumenti.

Per puntare i riflettori sulla World Recycle Week e centrare il risultato, raccogliendo il maggior numero di indumenti usati, H&M ha coinvolto M.I.A e molti altri personaggi famosi nel campo della moda e della musica, che si dedicano insieme a ridurre lo spreco di risorse del pianeta. Da vere fan della cantante non possiamo che gioire di questa collaborazione, unendoci al al grido di “Rewear it“.

 

M.I.A. si è da sempre dimostrata sensibile ai temi scottanti dell’attualità mondiale, non ultimo il suo album Borders che la vede in prima linea a fianco dei migranti.

Siamo convinte si tratti di una mossa vincente e speriamo che l’impegno di H&M e del mondo intero non si limiti ad una sola settimana, ma possa radicarsi nelle menti di tutti, così come la canzone di M.I.A. riesce a fare già dopo il primo ascolto… Regenerate the nation deve essere il nostro nuovo grido di battaglia!

 


Image & video courtesy of H&M – Graphics by Diletta Guglielmino, Text by Chiara Rigoni

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Related Post

0 Comments

Lascia un commento


This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

'